lunedì 20 ottobre 2008

Lo sci dello sciita



Tra un po' cadranno le prime nevi e gli sciatori inizieranno a praticare lo sport invernale per eccellenza. Oltre a padroneggiare lo slalom e la discesa libera, vorremmo farvi praticare uno dei suoni più difficili in italiano: il suono sc + i, e.

Vi proponiamo una lezione (magistrale) di fonetica, tenuta dal chiarissimo professor Anatoli Balasz -al secolo Natalino Balasso- sul suddetto suono.
Abbinato alla lezione, c'è, chiaramente, un gioco: provate a completare le frasi proposte dal professor Balasz, con parole che inizino rigorosamente con il suono sc
Esempio: lo sceicco sciita sciatto che scia con lo scettro...

Buon divertimento!!

11 commenti:

Carles ha detto...

lo sceicco sciita sciatto che scia con lo scettro scevro di sciatica con lo scialle scippato allo sciamano.

Maria ha detto...

lo sceicco sciita sciatto che scia con lo scettro scevro di sciatica con lo scialle scippato allo sciamano sceglie la scimitarra.

Eva ha detto...

e lo sciamano scemo sciacqua la sciabola con lo scirocco.

ángel ha detto...

lo sceicco sciita sciatto che scia con lo scettro scevro di sciatica con lo scialle scippato allo sciamano sciopera perché lo sciamano è uno scialacquatore.

Pablo ha detto...

Lo sceicco scevera uno sciame con lo scettro e lo sciamano lo scevera con la sciabola o con la scimitarra.

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

facebook faccine ha detto...

:)

Dj valencia ha detto...

Gracias por compartir